venerdì 19 giugno 2015

VAMPYROTEUTHIS INFERNALIS


Questa stranissima creatura dall’aspetto inquietante e pauroso non è frutto di grafica digitale ma è un animale realmente esistente, si chiama Vampyroteuthis infernalis il calamaro vampiro infernale. Vive in zone inaccessibili e ostili per noi umani, ad una profondità che va dai 600 ai 950 metri, è lungo circa 30 cm e si nutre di piccoli crostacei e rimasugli organici. Una delle sue particolari risorse infatti è legata proprio al buio in cui è immerso: il calamaro vampiro è in grado di generare luce propria.