lunedì 6 luglio 2015

ANALOGIE DELLE MACCHIE LUMINOSE DI CERERE E QUELLE DI MARTE


In questa immagine quella che viene messa a confronto con la famosa luci brillanti di Cerere è una macchia recentemente fotografata da MRO sulla superficie di Marte, nei pressi dell'equatore, ed attribuita a un recente impatto meteorico. Nonostante l'impressionante somiglianza tra le due macchie (entrambe non emettono luce propria ma sono regioni ad elevata albedo o riflettività), la loro genesi è probabilmente diversa: infatti, dalle ultime immagini DAWN, risulta sempre più evidente che la macchia priincipale su Cerere, pur essendo al centro di un cratere da impatto, giace in corrispondenza di una specie di crepaccio; perciò sembra che il materiale chiaro (ignoto) proveniente dal sottosuolo sia fuoriuscito in quel punto, dove probabilmente la crosta del pianeta nano è più sottile e fratturata. FONTE: aliveuniverseimages